WRC – Rally di Montecarlo (PS10 – Day 2): il re è sempre Loeb

82

L’altro francese, Seb Ogier, si ritira dopo uno spettacolare incidente, senza conseguenze per i piloti

Il re indiscusso di quest’edizione del rally di Montecarlo è, dopo 10 speciali, Sebastien Loeb. Il francese ha fatto vedere nuovamente la sua classe a tutti gli altri piloti, staccandoli di minuti preziosi (il secondo si trova a 1’37”). Oggi le ha vinte tutte, tranne la PS8, dove è stato proprio il suo primo inseguitore, Dani Sordo, a precederlo (per soli 2 decimi).

Non si può dire che il rally sia finito. Mancano infatti ancora 7 prove speciali più la Power Stage (la prova che ha ottenuto parecchio successo, creata l’anno scorso per permettere alle televisioni di seguirla in diretta). Ma più che la lotta per il primo posto (a meno di errori del campione del mondo), potremo assistere domani ad una meravigliosa lotta per la terza piazza, a cui abbiamo assistito già oggi. Infatti tra il secondo (Dani Sordo) e il terzo (Petter Solberg) ci sono solo 3″7. La lotta è resa ancora più bella se si pensa che nei primi tre posti troviamo macchine completamente diverse: Citroen DS3 (Loeb), Mini JCW (Sordo) e Ford Focus RS (Solberg).

Non si scherza neanche più indietro: infatti Evgeny Novikov ha recuperato parecchio terreno nei confronti del quarto pilota (Mikko Hirvonen), riducendo il divario a ‘soli’ 11″1. E va ricordato che per Novikov si tratta della prima esperienza al Montecarlo.

L’unica nota negativa è il ritiro di Sebastien Ogier, l’ultimo di una lunga lista di ritiri in questo rally, che si è dimostrato ‘massacrante’ come c’era da aspettarsi. Il francesino portacolori della Volkswagen (corre con la Skoda S2000) ha effettuato un incidente spettacolare distruggendo la sua vettura. Fortunatamente sono rimasti illesi i due piloti. Davvero peccato perchè si trovava in sesta piazza (con una S2000, ndr) ed era convinto di poter recuperare terreno una volta arrivati sulla neve.

Insomma questo magnifico rally non ha deluso le aspettative finora, ed il bello deve ancora arrivare, con il mitico Turinì! Restate collegati con noi di Periodic per ulteriori aggiornamenti!*

*In arrivo la guida per come seguire il Monte in diretta!

Classifica dopo la PS10 (primi dieci)
1. Sebastien Loeb – Citroen DS3 WRC – 2.45’56″9
2. Dani Sordo – Mini John Cooper Works WRC – +1’37″2
3. Petter Solberg – Ford Fiesta RS WRC – +1’40″9
4. Mikko Hirvonen – Citroen DS3 WRC – +3’40″4
5. Evgeny Novikov – Ford Fiesta RS WRC – +3’51″5
6. Francois Delecour – Ford Fiesta RS WRC – +5’19″9
7. Pierre Campana – Mini John Cooper Works WRC – +6’49″6
8. Ott Tanak – Ford Fiesta RS WRC – +7’00″6
9. P.G. Andersson – Proton Satria Neo S2000 – +10’08″9
10. Kevin Abbring – Skoda Fabia S2000 – +10’31″4

Franz

Author

Franz

Fondatore e amministratore di Periodic. Scrivo di rally, tecnologia, cronaca ed economia.

Up Next

Related Posts