Google presenta…Drive

53

L’azienda di Mountain View ha presentato il ‘nuovo’ servizio offerto

Google ha finalmente, dopo tanta attesa, presentato il nuovo servizio ‘cloud’. E noi l’abbiamo provato per voi.

Niente di speciale, sia chiaro. Non è altro che il ‘vecchio’ Google Documenti con nuove funzioni; insomma niente di diverso da dropbox, se non la compatibilità e la facilità d’uso. Infatti ce l’abbiamo sempre a portata di mano visto che ormai tutti noi usiamo Google come home page.

Il servizio offre 5GB gratis. Più che sufficiente per mettere sulla ‘nuvola’ i nostri file (se si tratta di semplici documenti).

Per accedere vi basterà fare il login con il vostro account Google qui. Altrimenti vi basterà creare un account Google.

Vi farà scaricare al primo accesso un programmino chiamato “Google Drive per PC” che non è altro che una cartella (se usate Dropbox avete capito di cosa si tratta). In pratica vi basterà trascinare i file nella cartella che voi sceglierete (in genere in C:/) per caricare i file nella ‘nuvola’ e condividerli con il vostro smartphone, tablet o con altri PC.

La grafica è quella usata con tutti i servizi Google (vedi Gmail), niente di nuovo quindi.

Insomma l’attesa novità non è altro che un vecchio strumento aggiornato, che però promette ciò che si attendeva.

Queste le tariffe per estendere lo spazio.

Franz

Author

Franz

Fondatore e amministratore di Periodic. Scrivo di rally, tecnologia, cronaca ed economia.

Up Next

Related Posts